V-TAG - Monitoraggio di batterie nei magazzini

Sviluppo di un prodotto connesso per monitorare lo stato delle batterie

Il Cliente ha richiesto la progettazione, sviluppo e fornitura di un prodotto (chiamato V-TAG) in grado di monitorare i parametri di stato di una batteria e di poter visualizzare i dati da remoto. Il requisito principale è stato quello di minimizzare al massimo i costi di fornitura e tutte le scelte di progettazione sono state prese per consegnare al Cliente un dispositivo economico. E’ stata impiegata la piattaforma IoT di EDALAB (BOX-IO) per ottimizzare i tempi di sviluppo, il dispositivo V-TAG raccoglie i dati dalla batteria/accumulatore e li invia al gateway presente nel magazzino, permettendo cosi la visualizzazione dei dati tramite la piattaforma Cloud già sviluppata.

Il progetto ha quindi richiesto un approccio per fasi incrementali passando dalla realizzazione di un prototipo rapido:

  • Analisi dello scenario e progettazione del dispositivo secondo l’operatività richiesta dal Cliente
  • Definizione delle specifiche della scheda elettronica con target price di costo
  • Prototipazione rapida del sistema per verificarne il funzionamento con il Cliente finale
  • Sviluppo prototipo ALFA e BETA per produzione in pre-serie e successivamente produzione su larga scala
  • Integrazione del nuovo dispositivo realizzato nella piattaforma Cloud di EDALAB
  • Personalizzazione della schermata di visualizzazione dati del dispositivo realizzato
Cliente

Triatech

Obiettivo

Poter monitorare lo stato delle batterie da remoto

Tempistiche

6 mesi

Settore

Industriale

Risultato

Sistema di monitoraggio composto da dispositivo di raccolta dati V-TAG e edge gateway per l’invio del dato sul Cloud

I dati inseriti nelle immagini hanno puro scopo illustrativo, la gestione della privacy è una delle nostre priorità ed è stata seguita in modo rigoroso da consulenti specializzati in materia.

Il Cliente ha richiesto la fornitura di un sistema di monitoraggio real time dei valori di tensione e temperatura di un numero di batterie/accumulatori che può arrivare a 5000 in un’area produttiva estesa fino a 30.000 m2.

 

I requisiti richiesti dal progetto si possono riassumere con i seguenti punti:

 

  • ›  I dati devono essere trasmessi tramite una rete dedicata ad un gateway e da qui trasmessi tramite la rete di comunicazione aziendale ad un server in cloud
  • ›  I dati inviati al server vengono archiviati e resi disponibili per la visualizzazione in tabelle  e grafici ramite fltri di selezione
  • ›  I dati possono essere campionati una volta alla ettimana
  • ›  La tensione da campionare può andare da 2V a 48V
  • ›  L’Installazione deve essere semplice e possibilmente a gruppi di 100

In seguito all’analisi delle richieste del Cliente abbiamo proposto lo sviluppo e fornitura del seguente sistema:

 

  • ›  Scheda V-TAG per l’acquisizione dei valori di tensione-temperatura e invio dei dati tramite protocollo LoRa
  • ›  Gateway di raccolta dati dalla scheda V-TAG e successivo invio in Cloud
  • ›  Piattaforma Cloud per la visualizzazione dei dati tramite grafici/tabelle con notifiche e soglie allarmi.

L’intero sistema deve rispondere ai requisiti di economicità. flessibilità e scalabilità.

 

Per raggiungere gli obiettivi di costo prefissati dal Cliente, abbiamo deciso di approcciare il progetto per fasi incrementali. Una prima fase di prototipazione ci ha permesso fin da subito di affrontare le criticità e di valutare le funzionalità in campo. Una seconda fase di produzione ci ha invece permesso di ottimizzare il sistema e realizzare una quantità di dispositivi utili alla copertura del fabbisogno richiesto dal Cliente, pari a 1000 pezzi.

Alle criticità individuate nell’analisi iniziale si è aggiunta, in seguito ai primi test sul campo  la necessità di mantenere un livello di protezione alto per il dispositivo V-TAG. Per questo motivo, in fase di progettazione iniziale abbiamo posto particolare attenzione al package della scheda in campo, per non dover tornare su scelte progettuali nelle fasi avanzate del progetto. Inoltre abbiamo dovuto ideare un sistema di accensione del dispositivo tramite magnete esterno: questo ha permesso di ridurre al massimo le lavorazioni sui case esterni per creare ulteriori pulsanti. Avvicinando un magnete standard al case il dispositivo si accenderà e inizierà a mandare il dato e, inoltre, dai test abbiamo simulato la durata della batteria raggiungendo fino a 20 anni di autonomia con uso continuo.

In fase di prototipazione abbiamo quindi superato le seguenti criticità:

  1. › Efficienza nella comunicazione con un gran numero di sensori
  2. › Dimensionamento della batteria in base alla comunicazione
  3. › Protezione involucro per l’ambiente ostile

Risolte queste criticità si è passato alla realizzazione della soluzione finale  composta dai seguenti elementi:

  • › Dispositivo VTAG, oggetto di realizzazione: oltre alla parte meccanica, è stato curato particolarmente lo sviluppo del Firmware in modo da garantire la massima accuratezza dei dati raccolti sul campo.
  • › Gateway di acquisizione dati con software di configurazione dei dispositivi V-TAG
  • › Software di visualizzazione ed estrazione dati con possibilità di settare allarmi e notifiche


La soluzione ha permesso al Cliente di dotarsi di uno strumento di monitoraggio intelligente a basso costo, facilmente scalabile e replicabile in diversi scenari di utilizzo. Il software è stato implementato con diverse funzionalità di gestione utenti e di visualizzazione dati. Il Cliente finale ha potuto cosi digitalizzare e ottimizzare le procedure di rilevamento dati.

  • Riduzione del tempo di rilevazione dei dati
  • Gestione degli allarmi con notifiche intelligenti
  • Integrazione con ERP

Altri casi di successo

Smart Building

Cliente:Halless
Obiettivo: Monitorare lo stato di utilizzo di case popolari

Leggi di più

Prodotto IoT- V-TAG

Cliente:Triatech
Obiettivo: Creare un dispositivo per il monitoraggio batterie

Leggi di più

KIT Allarmi – IoT

Cliente: ELDA Ricotteria
Obiettivo: Allarmistica in tempo reale per manutenzione intelligente

Leggi di più

Industria 4.0 – IoT

Cliente: GSG Metal Carpentry
Obiettivo: Controllare e monitorare in tempo reale le linee di produzione

Leggi di più

Soluzione IoT – Servizi

Cliente: IVM Office
Obiettivo: Controllare e monitorare in tempo reale i prodotti del Cliente

Leggi di più

Soluzione IoT – Sicurezza

Cliente: Università degli Studi di Verona
Obiettivo: Controllare serrature elettroniche da remoto.

Leggi di più

Soluzione IoT – Agriculture

Cliente: PaStella Factory
Obiettivo: Sviluppo brevetto per un dispositivo elettronico

Leggi di più

Soluzione IoT – Sicurezza

Cliente: NL Lock&Electronics
Obiettivo: Controllare serrature elettroniche da remoto.

Leggi di più

Soluzione IoT – Agricoltura

Cliente: Consorzio Agricolo
Obiettivo: Fornitura piattaforma IoT di monitoraggio

Leggi di più

Digital Transformation

Cliente: Comune di Padova
Obiettivo: Digitalizzazione delle procedure di gestione nei mercati

Leggi di più

Soluzione IoT – Illuminazione

Cliente: Opulent Technologies
Obiettivo: Ottimizzare il consumo energetico di un edificio

Leggi di più

Soluzione IoT – Edifici

Cliente: Museo Diocesano di Vicenza
Obiettivo: Monitoraggio di temperatura e umidità relativa all’interno dell’edificio

Leggi di più
Soluzioni IoT Digital Therapeutics

IoT – Terapie Digitali

Cliente: Ospedale di Alessandria
Obiettivo: Valutare la qualità di vita dei pazienti oncologici post malattia

Leggi di più